Criolipolisi

La criolipolisi è un trattamento di medicina estetica che punta a rimodellare i contorni corporei sfruttando l’azione del freddo. 

Il freddo a cui vengono sottoposte le cellule adipose innesca un processo chiamato lipolisi, ovvero lo scioglimento del grasso graduale ma permanente, che verrà poi smaltito dal corpo in modo del tutto naturale.

Le cellule adipose, infatti, sono sensibili alle basse temperature. 

La criolipolisi è indicata per eliminare il grasso addominale e tutti quei cuscinetti localizzati su fianchi, schiena, braccia, interno ed esterno cosce, ginocchia e culottes de cheval.

  • E’ indolore
  • Non prevede l’uso di aghi o bisturi, nè di anestesia;
  • Non lascia cicatrici;
  • Adatta a tutti i tipi di pelle e a tutte le età;
  • Indicata sia per gli uomini che per le donne;
  • Permette di smaltire il grasso naturalmente;
  • È possibile tornare subito alle proprie attività.

La criolipolisi non presenta effetti collaterali di rilievo, se non lievi arrossamenti e possibili ecchimosi, prurito e formicolio che si risolvono da soli in al massimo un paio di settimane.

Le controindicazioni invece riguardano le donne in gravidanza e allattamento, e tutti coloro che sono affetti da patologie epatiche in quanto lo smaltimento dei lipidi richiede il corretto funzionamento del fegato. In questo senso, si consiglia di bere molto nelle settimane successive al trattamento.