Speedy Shape

Dimagrire è ormai una raccomandazione dei nostri tempi, che deve essere intesa come corretta alimentazione necessaria per migliorare la salute e diventare un modus vivendi.
SPEEDY SHAPE 20 Days e 40 Days nasce per dare qualità, efficacia, sicurezza e semplicità d’utilizzo nella perdita di peso grazie all’Integrazione multifattoriale nel dimagrimento.

L’applicazione corretta del protocollo GARANTISCE
RAPIDITÀ E SICUREZZA NEL DIMAGRIMENTO
RIDUZIONE DELLA MASSA GRASSA
PROTEZIONE DELLA MASSA MAGRA
RISULTATI CHE SI MANTENGONO A LUNGO

OBBIETTIVI

  • Calo ponderale medio del 10 % sul peso iniziale
  • Protezione della massa magra e mantenimento del tono muscolare (adeguato apporto di aminoacidi e proteine ad elevato valore biologico)
  • Rapido calo ponderale in 20 giorni
  • Lipolisi «mirata» anche al tessuto adiposo fisiologicamente più resistente
  •  Mantenimento del trofismo della pelle (cistina e idrossiprolina)
  • Risultati estetici (dimagrimento «armonico» con riequilibrio della silhouette)
  • Assenza di fame e stanchezza, sensazione di benessere ed euforia (sinergia vincente tra aa liberi e chetosi)
  • Mantenimento della motivazione (risultati rapidi in assenza di fame e in presenza di benessere psico-fisico)
  • Miglioramento/normalizzazione di parametri clinici ed ematochimici alterati (legati alla sindrome metabolica)

SICUREZZA

  • Precisi criteri di esclusione
  • Tempi di trattamento limitati
  • Quantitativo proteico giornaliero calibrato
  • Quantitativo giornaliero di zuccheri molto ridotto
  • Alcalinizzante specifico per contrastare acidosi metabolica
  • Drena-Diuretico specifico per eliminare scorie ed aiutare fegato e reni

PLUS

SPEEDY SHAPE è integrazione multifattoriale nel dimagrimento con:

  • Azione sul microbiota
  • Regolazione ormonale
  • Lipolisi mirata al grasso WAT (white adipose tissue)

Il protocollo

SPEEDY SHAPE 20-40 è un protocollo dietetico per la riduzione del peso corporeo
per il paziente sovrappeso e obeso.

Si compone di due steps: una prima dieta di 20 giorni, che assicura un dimagrimento rapido e sicuro, e una seconda di 40 giorni con la reintroduzione graduale dei carboidrati nell’alimentazione del paziente.

1 KIT 20 Days  Durata minima: 20 giorni

Ripetibile anche a cicli, in genere da 1 a 3 in funzione degli obiettivi specifici. Assicura un dimagrimento rapido, effettuato a spese della massa grassa e senza ulteriore ripresa di peso.

Prevede:

  • una quota proteica ed aminoacidica: ad alto valore biologico, finalizzata al bilancio azotato in pareggio
  • una quota di glucidi ridotta al minimo (< 20-30 gr/die) con apporto di GOS
  • una quota di lipidi molto bassa (15-20 gr/die di acidi grassi mono – e poli – insaturi)
  • una integrazione precisa secondo le NRV di minerali, oligoelementi, vitamine, antiossidanti, alcalinizzanti e di sostanze favorenti il catabolismo lipidico
  • fitoterapici drenanti e sostanze stimolanti il catabolismo lipidico e ad azione diuretica

2 KIT 40 Days  Durata minima: 40 giorni

Reintroduzione graduale di carboidrati. È prevista l’integrazione proteica ed aminoacidica a colazione, oltre all’utilizzo di fitoterapici drenanti e di sostanze stimolanti la perdita di massa grassa.

Prevede:

  • reintroduzione parziale e alternata dei carboidrati a basso e medio indice glicemico, assunti in maniera dissociata rispetto alle proteine, con assunzione di GOS
  • integrazione proteica ed aminoacidica a colazione
  • fitoterapici drenanti e sostanze stimolanti il catabolismo lipidico e ad azione diuretica

Avvertenze

Il protocollo deve essere seguito sotto controllo dello specialista.

La fase 1 (kit 20 days) è sconsigliata in caso di:

• gravidanza • allattamento • diabete tipo 1 • insufficienza renale • insufficienza epatica • recente infarto del miocardio • angina instabile • neoplasie • età inferiore a 18 anni • età superiore a 70 anni

 

Note

Bere almeno 2 litri di acqua oligominerale al giorno. Saltuariamente è possibile invertire il pranzo con la cena. In caso di fame improvvisa fra un pasto e l’altro, mangiare finocchi o cetrioli. Per condire utilizzare olio extravergine di oliva. È possibile bere tè al limone o caffè (non più di due al giorno), tè deteinato, caffè decaffeinato e tisane. È possibile utilizzare eventualmente dolcificanti ipocalorici. È assolutamente vietato consumare bevande alcoliche e bevande zuccherate. Cuocere i cibi, quando necessario, preferibilmente al vapore oppure alla griglia. Le verdure si consumano cotte, crude, singole o miste. Preferire i cibi naturali, integrali, freschi, stagionali; sono permessi i cibi surgelati. Salare i cibi preferibilmente con sale iposodico. Evitare atteggiamenti sedentari. Riferire al terapeuta ogni problema significativo che possa essere collegato al programma dimagrante.

 

Il mancato rispetto delle regole può:

  • Ridurre o bloccare la perdita di peso.
  • Rendere la stabilizzazione più difficile.

 

Consigli in caso di

  • Costipazione Aumentare la quantità di verdure. Nel caso in cui persista per più di due giorni consultare il terapeuta.
  • Fame Consumare le verdure permesse (es. mangiare un finocchio crudo) oppure 1 SPEEDY SHAPE SNACK.
  • Mal di testa Presente in genere solo nei primi 2-3 giorni; nel caso si verifichi il terapeuta consiglierà di assumere un analgesico.
  • Alito acetonico È provocato dall’acetone. Usare uno SPRAY orale senza zucchero.